aggiornato il 23/12/2015 alle 7:28 da

Bazar di armi e droga, 18enne arrestato

Bazar di armi e drogaRUTIGLIANO – I carabinieri della stazione carabinieri di Rutigliano, nelle attività di controllo del territorio e di prevenzione dei reati, con particolare riferimento a quelli inerenti il mondo delle sostanze stupefacenti, al quale fa sempre più accesso non solo una clientela under 18, con l’ausilio delle unità cinofile dell’arma dei carabinieri, hanno tratto in arresto C.R., neo diciottenne di Rutigliano, che, nel corso di un controllo operato, è stato trovato in possesso di un ingente quantitativo, ammontante a più di mezzo chilogrammo di sostanza stupefacente tra “hashish” e “marijuana”, già suddivisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato.

La sorpresa, anche per i militari, è stata l’aver rinvenuto nella disponibilità del giovane, anche due pistole semiautomatiche complete di numerose cartucce e pronte all’uso.

Accertamenti sono in corso per stabilire se le stesse siano state utilizzate in precedenti episodi delittuosi “di sangue” e quale fosse lo scopo del possesso di armi da fuoco.

Per il neo diciottenne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, si sono aperte le porte del carcere di Bari.

© Riproduzione riservata 23 Dicembre 2015