aggiornato il 04/12/2014 alle 8:25 da

Il sindaco non risponde? La minoranza scrive al Prefetto

IMG 9287RUTIGLIANO – I consiglieri di minoranza Altieri, Valenzano, Berardi, Martire e Valentini, hanno inviato una lettera al Prefetto di Bari denunciando le mancate risposte da parte del Sindaco Romagno e della sua Amministrazione alle da loro presentate interrogazioni, chiedendo di intervenire per ripristinare la normale dialettica amministrativa e politica del Comune.  Le mancate risposte violano i diritti fondamentali sanciti dall’ art.43, comma 1 del D.Lgs 267/2000 –scrivono i consiglieri- pregiudicando l’attività di controllo dei consiglieri e la facoltà degli stessi di conoscere l’andamento dell’attività amministrativa.
Le interrogazioni riportate nella lettera sono relative a varie problematiche, quali la richiesta di annullamento della delibera che prevedeva la realizzazione di un unico tronco idrico a servizio di un privato, il mancato rispetto dei termini previsti per la presentazione della proposta definitiva del bilancio di previsione 2014, le infiltrazioni e l’inagibilità della palestra nella Scuola Media Statale “A. Manzoni”, le problematiche del plesso della Scuola Primaria 2° Circolo Didattico Aldo Moro e all’area parco giochi della Scuola dell’infanzia adiacente, i “Laboratori urbani –Mettici le mani”, la Scuola d’infanzia di “Via Madonna delle Grazie”, il portale internet dell’agricoltura, i lavori di manutenzione straordinaria in Via F. Giampaolo,  il portale web “Tablegrapes.it”, le richieste di risarcimenti danni e il progetto “1000 Cantiere per lo sport”.

© Riproduzione riservata 04 Dicembre 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento