aggiornato il 11/03/2014 alle 9:46 da

Weekend agrodolce, vince solo la Virtus

DSCN888RUTIGLIANO – La 26esima giornata del campionato di Promozione girone A vede la Rinascita Rutiglianese tornare a prendere punti dopo 3 sconfitte consecutive. La formazione di Valentini incappa in un risultato inaspettato, pareggiando per 0-0 in casa e nello scontro diretto per la salvezza contro il Giovinazzo, squadra che la precede in classifica e perdendo così l’occasione di accorciare le distanze in classifica. A fiaccare le velleità offensive della squadra Rutiglianese ci pensa un Giovinazzo dalla difesa granitica e dalla buona organizzazione complessiva che si è ben chiuso, determinato a portare a casa almeno un punto in trasferta contro una diretta concorrente.
Va peggio all’Azetium Rutigiano, oramai senza alcuna speranza di salvezza nel girone unico regionale del campionato di C1 calcio a  5. I rutiglianesi subiscono la 22esima sconfitta stagionale sul campo del Torre Rossa Taranto. A nulla è valsa una prestazione caparbia dei rossoblu che hanno provato a giocarsela fino alla fine perdendo però 4 -3.
Termina con il successo della Virtus Rutigliano, invece, il derby barese con gli Azzurri Conversano, valido per la settima giornata di ritorno del girone F di serie B nazionale calcio a 5. I granata di mister Masi vincono una partita equilibrata, in cui non sono mancati i momenti di tensione, e finita col punteggio di 4-2. Gli alfieri del grifone salgono con questa vittoria al terzo posto in classifica a 31 punti, anche se il distacco dalla capolista Villafranca sembra ormai incolmabile dall’alto dei suoi 16 punti di vantaggio.

© Riproduzione riservata 11 Marzo 2014