aggiornato il 18/03/2014 alle 9:16 da

Vince solo la Virtus Rutigliano

DSCN11RUTIGLIANO – Oramai le sconfitte della Rinascita non dovrebbero fare più notizia, ma la quarta debacle in campionato merita un eccezione per come è arrivata e per come inguaia definitivamente una squadra che era partita con ben altri obiettivi e che ora si trova invischiata in una lotta per non retrocedere che si profila difficilissima. Nel derby del sud-est barese i grifoni subiscono due reti in quel di Cellamare. I biancoazzurri cellammaresi giustificano le loro ambizioni di promozione, invece, giocando una partita diligente sotto tutti i punti di vista e controllando le sfuriate, a dir il vero sporadiche e poco efficaci della Rinascita, e chiudendo la partita già nel primo tempo con le reti al 16° di Desimini, di testa su calcio di punizione battuto da Terravoli, e al 38° con un calcio di rigore battuto dallo stesso Terravoli dopo il fallo di mano del difensore della Rinascita Gentile.
Ma la Rinascita è in buona compagnia (in quanto a sconfitte e disgrazie) con l’Azetium che continua nel suo filotto negativo arrivando alla quinta sconfitta consecutiva in casa contro l’Adelfia Futsal per 6-9. I rossoblu rutiglianesi provano a dare una soddisfazione ai propri tifosi almeno mettendoci la voglia e la grinta ma anche con il modesto adelfia, squadra di metà classifica, la vittoria rimane utopia. L’Azetium, così, rimane desolatamente ultimo in ex aequo con il Pellegrino Aport Altamura e alla 27 giornata di campionato, con ben 23 sconfitte,3  vittorie e un pareggio, si può definire retrocesso.
Chi invece porta in alto il nome del nostro paese è senza dubbio la Virtus che in serie B dimostra di starci comoda, e anzi di puntare a palcoscenici ancora più prestigiosi. La squadra di mister Masi vince a Sammichele di misura 1-2, inanellando così il settimo risultato utile consecutivo e staccando proprio la squadra sammichelina in classifica. La Virtus così conferma l’ottimo momento di forma e la terza posizione.

© Riproduzione riservata 18 Marzo 2014