aggiornato il 26/11/2010 alle 9:24 da

Circonvallazione presto in sicurezza

TURI – sopralluogo-circonvallazione-ing-fazio-e-prof-resta-okUn sopralluogo sulla strada provinciale 215, più nota come la circonvallazione di Turi, è stato effettuato nel primo pomeriggio di lunedì dal responsabile del settore viabilità e trasporti della Provincia di Bari ing. Nicola Anaclerio e dall’ing. Michele Fazio, accompagnati dall’assessore provinciale alle attività produttive Onofrio Resta. Diversi gli spunti di riflessione offerti nell’ambito del sopralluogo. A cominciare dall’argomento rondò all’intersezione con il tratto della SS172 che collega Turi a Putignano. Importante è anche la situazione di grande pericolosità che si verifica all’altezza del cavalcavia di via Gioia. In occasione di forti precipitazioni il terreno adiacente alla provinciale non riesce a contenere tutta l’acqua e si crea una grossissima pozzanghera che rappresenta un notevole pericolo per gli automobilisti che percorrono la circonvallazione. Si è parlato anche dello stanziamento, da parte della Provincia di Bari, di 120mila euro per l’illuminazione di due intersezioni abbastanza pericolose. Una è quella con la Turi- Sammichele, a partire dall’ultimo curvone che precede l’incrocio per l’immissione sulla SP215, fino all’incrocio stesso, e l’altra è quella con la SS172 nel tratto Turi-Casamassima. Tutti i dettagli sul numero di Fax in edicola sabato.

© Riproduzione riservata 26 Novembre 2010