aggiornato il 09/06/2011 alle 14:31 da

Il Senato convoca i sindaci della ferrovia

TURI – DSC_0001“L’anno prossimo non saranno i produttori di ciliegie del sud-est barese a venire in Senato, ma saremo noi senatori ad invitare a Roma i sindaci della Ferrovia”. Si è chiusa con questa proposta bipartisan dei senatori baresi, Luigi D’Ambrosio Lettieri del Pdl e Giovanni Procacci del Pd, la conferenza stampa tenutasi martedì a Palazzo Bologna in Senato, organizzata dal consigliere comunale di Turi Natalino Ventrella e dal settimanale Fax. Presenti anche la senatrice Barbara Contini (Fli) e l’ex senatore Coppi, sub commissario del Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (CRA). Circa 200 i chili di ciliegie portati in Senato, serviti per allestire un angolo interamente dedicato alla ferrovia all’interno del ristorante di Palazzo Madama. Nel corso della giornata sono state offerte ai senatori una sessantina di confezioni da 3 chili. All’indomani della mattinata al Senato la delegazione barese, mercoledì mattina, ha fatto visita al Vaticano, dove ha consegnato altre 30 confezioni da 3 chili di ciliegie ai Prefetti della Santa Sede. Una confezione speciale di 5 chili è stata, invece, donata al Santo Padre Benedetto XVI. Molto soddisfatto della due giorni romana, il consigliere Ventrella.

VIDEO: La conferenza stampa 

© Riproduzione riservata 09 Giugno 2011