aggiornato il 20/10/2014 alle 17:41 da

Il cucciolo con sei dita abbandonato per strada

cuccioli abbandonatiTURI – Dieci cuccioli di cane abbandonati in una cassetta della frutta, a fianco a un bidone della spazzatura. E tra loro anche un piccolo con sei “dita” per zampa, come rilanciato dall’agenzia di stampa GeaPress. A prendersi cura di loro, adesso,  le volontarie della sezione turese della Lega Nazionale per la Difesa del Cane Loredana, Monica, Luana e Roberta. Piccoli, anzi piccolissimi. Una delle tante cucciolate indesiderate abbandonate alla morte. Eppure questa cucciolata ha un piccola particolarità. Uno dei cuccioli, infatti, è nato con sei dita. Una piccola anomalia che non influirà di certo sullo stato di salute del cane. Anzi, il cucciolo sembra avere superato lo scoglio dei primi durissimi giorni di assistenza senza mamma. Tre fratellini, invece, sono morti. Per gli altri sette i volontari sperano di poterli condurre fino al traguardo dell’adozione. Con cinque o sei dita che siano. Come chiamare il piccolo? I volontari, nella pagina facebook della Lega Difesa del Cane di Turi, hanno lanciato un invito in tal senso. Per piccolo cucciolo, come per tutti gli altri, l’emergenza è  quella delle pappe, traversine, latte e tutto quanto occorre per salvare i sette accuditissimi cuccioli. Un appello che è stato finora ben accolto, ma che richiede ulteriori costanti aiuti.

cucciolo con sei dita

© Riproduzione riservata 20 Ottobre 2014