aggiornato il 22/12/2015 alle 8:15 da

Investe e uccide un’anziana. Arrestato il pirata della strada

Domenica Ferri investita auto pirataAGGIORNAMENTO 18.30 – E’ stato identificato e arrestato il pirata della strada che questa mattina ha investito e ucciso la 75enne turese Domenica Ferri. Si tratta di un 26enne incensurato di Valenzano, dipendente di un’azienda putignanese. Il ragazzo si stava recando a lavoro quando, probabilmente a causa della nebbia, ha travolto la donna, facendo poi perdere le proprie tracce. Fondamentali sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate qualche centinaio di metri più avanti che hanno ripreso l’auto che transitava. Il giovane è stato accusato di omicidio colposo e omissione di soccorso.

AGGIORNAMENTO 12.30 – E’ una Fiat Punto di colore celeste l’auto che, all’alba di questa mattina, ha investito la 75enne turese Domenica Ferri sulla circonvallazione. Il pirata della strada è poi fuggito, lasciando il corpo della donna riverso sul ciglio della strada, fino a quando, intorno alle 7 del mattino, un passante ha avvertito il 118. I carabinieri stanno analizzando le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza installate in zona, per identificare l’auto pirata. Resta da capire, comunque, come la donna sia potuta arrivare fin lì a piedi e a quell’ora.

TURI – All’alba di questa mattina una donna è stata ritrovata senza vita sul ciglio della circonvallazione di Turi. Molto probabilmente è stata investita qualche ora prima e l’investitore è scappato. Sul posto i carabinieri della scientifica stanno cercando di ricostruire l’accaduto.

© Riproduzione riservata 22 Dicembre 2015