aggiornato il 10/12/2010 alle 9:43 da

Non da’ precedenza, travolto

TURI – foto2c---gaz1Un terribile incidente si è verificato domenica mattina sulla provinciale Sammichele-Putignano, proprio al limite del territorio turese. Un uomo di 77 anni di Turi era a bordo della sua Fiat Punto quando, per cause  ancora da accertare da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile di Gioia del Colle, è stato travolto da una Volswagen Passat con a bordo una famiglia di quattro persone di Putignano. In base alle prime ricostruzioni sembra che l’uomo a bordo della Punto, che si stava immettendo sulla provinciale da una stradina di campagna, non si sia accorto del sopraggiungere della Passat e non abbia dato precedenza. L’impatto, inevitabile, è stato violentissimo. La Punto è stata schiacciata contro il muretto a secco che delimita la strada e il conducente è rimasto incastrato nelle lamiere fino a quando non sono intervenuti i vigili del fuoco di Putignano, allertati da alcuni passanti, che hanno provveduto a tirarlo fuori dall’abitacolo. Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri della stazione di Turi, i volontari di Vivilastrada.it e tre autolettighe del 118. Il 77enne turese, il più grave delle cinque persone coinvolte nell’incidente, è stato trasportato d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale Miulli di Acquaviva, dove è ricoverato in prognosi riservata, mentre le quattro persone di Putignano a bordo della Passat (un uomo di 56 anni, la moglie e i due bambini) sono stati accompagnati presso il pronto soccorso del nosocomio Santa Maria degli Angeli di Putignano e se la sono cavata con prognosi che variano dai 5 ai 20 giorni. La provinciale è rimasta per circa due ore transitabile solo su una sola corsia per consentire ai militari di effettuare i rilievi del caso e al carrattrezzi di rimuovere le vetture coinvolte nello spaventoso incidente.

© Riproduzione riservata 10 Dicembre 2010