aggiornato il 11/02/2011 alle 9:47 da

Non li ospita: gli distruggono la casa

TURI – vandaliErano in tre, erano ubriachi. Hanno bussato alla porta dell’abitazione di un loro conoscente, lui non li ha voluti ospitare per la notte e loro gli hanno distrutto casa. E’ quanto accaduto nella notte tra martedì e mercoledì ad alcuni cittadini marocchini. I tre amici marocchini, in preda ai fumi dell’alcol, hanno chiesto ospitalità a un loro conoscente connazionale (provvisto di regolare permesso di soggiorno) residente a Turi con il cugino. Rendendosi conto del loro stato, il ragazzo si è rifiutato di accoglierli e loro, non contenti, si sono introdotti con la forza nell’appartamento minacciandolo e mettendo a soqquadro la casa. Hanno distrutto mobili, hanno rotto il televisore e poi, quando il ragazzo è riuscito a chiamare i carabinieri, sono scappati. I militari del nucleo radiomobile di Gioia del Colle non hanno potuto far altro che constatare lo stato dell’abitazione che sembrava essere stata teatro di una guerriglia e tranquillizzare i due proprietari che hanno sporto regolare denuncia.

© Riproduzione riservata 11 Febbraio 2011