aggiornato il 25/08/2011 alle 14:07 da

Arrestati due pusher mentre consegnano droga

TURI – stazione_6Sono stati sorpresi a cedere una dose di “hashish” ad un “cliente”, ma i due pusher, un 20enne di Turi, con piccoli precedenti penali, e un 19enne incensurato di Casamassima, sono stati bloccati ed arrestati dai Carabinieri della locale Stazione.
E’ successo ieri sera presso lo scalo ferroviario del paese. I Carabinieri, impegnati in un’azione di contrasto al fenomeno dello spaccio, hanno sorpreso e bloccato i “pusher” ed il tossicodipendente al termine dello scambio. I due sono stati trovati in possesso complessivamente di 30 grammi di “hashish”, suddivisi in dosi e circa 100 euro, ritenuto il provento dell’attività di spaccio. Il tutto è stato sequestrato. Dei due, che dovranno ora rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 20enne, è stato associato presso la locale casa circondariale mentre il 19enne associato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata 25 Agosto 2011