aggiornato il 09/09/2012 alle 16:43 da

Auto in fiamme, è un avvertimento?

auto_in_fiamme_marilena_leredeTURI – Non escludono nessuna ipotesi i carabinieri che stanno indagando sull’incendio dell’auto dell’amministratrice di condominio Marilena Lerede, candidata alle ultime elezioni amministrative nella lista Turi Città Futura di Nico Catalano. L’ipotesi legata al suo coinvolgimento politico, però, sembra la meno plausibile. Molto più probabile, invece, una ritorsione o un avvertimento nell’ambito del suo lavoro. Al fianco dell’auto, una Nissan Micra, in fiamme venerdì sotto casa della proprietaria, è stata infatti ritrovata una tanica di benzina semi vuota utilizzata, con ogni probabilità, per appiccare le fiamme.

© Riproduzione riservata 09 Settembre 2012