aggiornato il 30/07/2010 alle 6:30 da

Poliziotto muore dopo un malore

TURI – Un agente di polizia penitenziaria di 48 anni, in servizio presso il carcere di Turi è morto giovedì dopo essere stato colto da malore. Il tutto è avvenuto mentre stava per prendere servizio. “La morte del poliziotto” – denuncia l’Osapp attraverso una nota – “ha sconvolto la comunità di Polizia che a Turi è di 100 unità, in notevole sottorganico contro una popolazione detenuta di circa 180 persone”. 

© Riproduzione riservata 30 Luglio 2010