aggiornato il 19/07/2013 alle 8:19 da

Lite in campagna, volano pietre

pietreTURI – C’erano probabilmente vecchi rancori alla base della lite di giovedì mattina tra due anziani cognati. Una lite che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. Era l’alba quando i due, proprietari di terreni confinanti, hanno dato avvio a una furente discussione per il confine dei rispettivi terreni e per un passaggio che entrambi ritenevano proprio. Dopo le parole e le urla che hanno squarciato l’alba, uno dei due è passato ai fatti. Ha brandito una pietra e l’ha scagliata contro il cognato, colpendolo sulla fronte. La situazione a quel punto è definitivamente generata. Qualcuno ha chiamato il 118 per prestare i soccorsi al malcapitato e, come da prassi, gli operatori del primo intervento hanno allertato i carabinieri. Che sono giunti sul posto e che hanno tranquillizzato la situazione. L’anziano ferito se l’è cavata con qualche punto di sutura sulla fronte e ha sporto denuncia contro il cognato per aggressione. Ora la palla è passata nelle mani dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata 19 Luglio 2013