aggiornato il 20/01/2014 alle 18:51 da

La tromba d’aria abbatte albero e tralicci

albero caduto stazioneTURI – Una tromba d’aria ha colpito Turi intorno all’ora di pranzo. “Vittima” un albero che costeggia la linea ferroviaria a qualche decina di metri dalla stazione che è letteralmente crollato travolgendo i cavi d’acciaio dell’impianto di elettrificazione della rete ferroviaria ancora non in funzione. Il peso dell’albero sui cavi ha fatto piegare su se stessi due tralicci d’acciaio che hanno, di fatto, bloccato il traffico dei treni per un paio d’ore. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Putignano (che hanno rimosso l’albero) e dei tecnici specializzati della Sirti (l’azienda che ha in appalto l’elettrificazione della FSE) che hanno messo in sicurezza i tralicci. Dopodichè il traffico ferroviario è ripreso regolarmente.

© Riproduzione riservata 20 Gennaio 2014