aggiornato il 30/03/2014 alle 20:21 da

Sandro Laera candidato con Forza Italia

wt-laeraTURI – Forza Italia, Fratelli d’Italia e Puglia protagonista hanno trovato la sintesi sul nome del candidato sindaco che prenderà parte alla prossima competizione elettorale. Pochi minuti fa, poco dopo le ore 21.30 di domenica, le tre formazioni politiche hanno sottoscritto il documento che ufficializza l’investitura di Sandro Laera. Consulente del lavoro classe 1972, Sandro Laera era stato già consigliere comunale d’opposizione per qualche mese nell’ultima legislatura, in seguito alle dimissioni di Domenica Lenato. Nell’ultima tornata elettorale era candidato con il movimento Impegno per Turi, risultando il terzo più suffragato della lista con 216 preferenze.
“Il dott. Sandro Laera – si legge nel documento sottoscritto dal neo candidato sindaco e da Mariangela Volpicella (Forza Italia), Giovanni Settanni (Fratelli d’Italia) e Paolo Tundo (Puglia protagonista) – con onore ed entusiasmo ha accettato la candidatura e ha deciso di condividere questo nuovo progetto; è un giovane brillante professionista, consulente del lavoro e ha dimostrato senso di responsabilità già il 1° novembre 2013 quando ha sottoscritto le dimissioni congiunte, che hanno impedito l’applicazione di una tassa sui rifiuti, che avrebbe ulteriormente messo in ginocchio l’economia del paese, delle famiglie e delle attività commerciali del territorio”. Il documento si conclude con l’apertura e la disponibilità “ad accettare proposte di gruppi politici e di associazioni che vogliono aggregarsi a tale progetto politico”.

wt-documento

© Riproduzione riservata 30 Marzo 2014