aggiornato il 14/01/2011 alle 9:18 da

Strada Lidl, si riunisce la commissione

TURI – petizione-strada-lidlLa vicenda della strada Lidl, la costruenda arteria di collegamento tra via Rutigliano e via Ginestre, torna ancora una volta d’attualità. Martedì prossimo è infatti prevista una riunione della commissione di controllo presieduta dal consigliere di minoranza Tina Resta per discutere della petizione presentata lo scorso 8 settembre dal comitato cittadino promosso da Mirko Cazzetta e Dante Coladonato (che aveva raccolto 634 firme). L’obiettivo dell’iniziativa puntava a far rispettare l’accordo del 2005 tra la Edilresi srl e il Comune di Turi intervenendo secondo il progetto dell’epoca. Il nuovo tratto dovrebbe servire per dirottare la circolazione stradale da via Rutigliano a via Casamassima, senza transitare per il centro abitato. Tempo fa la problematica era stata sollevata in consiglio comunale dal consigliere della Ppdt Franco Petrera. Successivamente era intervenuto sull’argomento anche il consigliere di opposizione Natalino Ventrella che aveva chiesto  l’annullamento in autotutela dello stralcio del piano triennale delle opere pubbliche che prevedeva l’opera in questione, in quanto il tracciato previsto nel progetto originario avrebbe subito delle modifiche per l’intervenuta realizzazione nell’area di alcuni edifici residenziali.

© Riproduzione riservata 14 Gennaio 2011