aggiornato il 31/03/2012 alle 19:57 da

Onofrio Resta candidato sindaco del centrodestra

TURI – Onofrio-Resta La convergenza sul nome dell’assessore provinciale è servita per evitare la spaccatura tra le forze che daranno vita alla lista civica composta da Pdl, Ppdt, Udc, Fli e lista Schittulli. L’intesa con Leogrande era saltata venerdì sera. Il motivo ufficiale della rottura era da ascrivere all’inserimento nell’elenco dei 16 dell’attuale assessore ai lavori pubblici Modesto Cazzetta, il quale, insieme a Pino Carenza, sarà invece ancora della partita. Le prossime 24 ore serviranno per completare la lista che in buona parte è già stata definita.

© Riproduzione riservata 31 Marzo 2012