aggiornato il 14/07/2010 alle 17:00 da

Dimissioni Gigantelli: consiglio deserto

TURI – A causa del mancato raggiungimento del numero legale è stato rinviato a domani, giovedì 15, in seconda convocazione, il consiglio comunale straordinario in cui dovevano essere presentate all’assemblea le dimissioni del sindaco Vincenzo Gigantelli, protocollate lunedì mattina. In aula erano presenti solo 8 membri della maggioranza. L’opposizione, compatta, ha dato forfait. Probabilmente non ci stavano, almeno in prima convocazione, ad ascoltare, semplicemente, il testo delle dimissioni, che sarebbe stato letto dalla segretaria del Comune. Assente il primo cittadino dimissionario – tale possibilità era già circolata alla vigilia – ci sarebbe stato poco gusto nel lanciarsi in scontate dichiarazioni contro l’amministrazione. Questa volta gli assenti tra la maggioranza erano tutti giustificati. Per domani sono comunque annunciati alcuni interessanti interventi tra i consiglieri di opposizione. Questa volta sarà sufficiente la presenza di 8 consiglieri per validare la seduta.

© Riproduzione riservata 14 Luglio 2010