aggiornato il 02/11/2013 alle 8:00 da

Si dimettono dieci consiglieri e poi il sindaco. Arriva il commissario

resta e rubino 1TURI – E’ caduta l’amministrazione Onofrio Resta. Dopo il ritiro delle deleghe ai tre assessori Mariangela Volpicella, Maurizio Coppi e Angelo Palmisano, ieri sera è andata in scena una riunione tra maggioranza e opposizione al termine della quale dieci consiglieri comunali hanno firmato le proprie dimissioni. Si tratta del gruppo di maggioranza formato appunto da Mariangela Volpicella, Maurizio Coppi, Angelo Palmisano, Modesto Cazzetta, Pino Carenza e Tonio Palmisano, più i consiglieri di opposizione Franco Mercieri, Sandro Laera, Nico Catalano e Vito Notarnicola. Assente il quinto esponente dell’opposizione Rocco Birardi. In mattinata l’alto colpo di scena. Intorno alle ore 7, evidentemente dopo aver saputo della decisione di massa, si è dimesso anche il sindaco Onofrio Resta. Ma ormai era già troppo tardi. A breve l’arrivo del commissario prefettizio.

In edicola l’edizione straordinaria di Fax in cui vi raccontiamo tutti i retroscena

© Riproduzione riservata 02 Novembre 2013