aggiornato il 10/03/2011 alle 17:07 da

Tanti premi per il volley turese

TURI – _DSC5633La pallavolo barese fa festa. E con la pallavolo barese festeggiano anche l’Acqua Amata Turi e lo storico presidente della Villa Menelao Turi Antonio Gasparro. Si è svolto venerdì scorso a Molfetta, presso la sala ricevimenti Villa Astoria Belleuve l’ottava edizione del Volley Party, il tradizionale appuntamento organizzato dal comitato provinciale di Bari della Federazione Italiana Pallavolo per premiare tutte le società che nella stagione precedente hanno vinto i rispettivi campionati. L’Acqua Amata Turi è stata premiata per la promozione in serie B2 femminile conquistata al termine di una straordinaria cavalcata e della bellissima rimonta ai danni della Team Volley Noci nella finalissima dei playoff. A ritirare il premio, direttamente dalle mani del presidente nazionale della Fipav Carlo Magri, il presidente Raffaele Tardi e il capitano Stefania Topputi. Un riconoscimento speciale è stato consegnato anche allo storico presidente della Villa Menelao Turi Antonio Gasparro. Per venti anni, prima di lasciare il testimone a Daniele Marotta (ora anche consigliere federale del comitato provinciale di Bari), ha accompagnato per mano la società maschile turese dai campionati provinciali fino alla serie B1 dello scorso anno, sfiorando addirittura la promozione in serie A2. Un riconoscimento alla carriera, dunque, per un dirigente che ha contribuito in maniera importantissima alla crescita della pallavolo turese. A consegnargli la targa il presidente del comitato regionale Fipav Puglia Giuseppe Manfredi. Alla cena, come accennato in precedenza, era presente anche il presidente Fipav Carlo Magri che, dopo il saluto del presidente del comitato provinciale di Bari Danilo Piscopo, ha annunciato in maniera ufficiale l’evento che vedrà protagonista la Puglia il prossimo 5 giugno. A Barletta, infatti, a un anno di distanza dal successo del quadrangolare di qualificazione ai Campionati Europei di pallavolo maschile che ha visto l’Italvolley impegnata a Gioia nel 2010, tornerà la nazionale azzurra, affidata da quest’anno a coach Mauro Berruto. Gli azzurri affronteranno i vice campioni del mondo di Cuba nella gara valida per la fase a gironi della World League 2011.

© Riproduzione riservata 10 Marzo 2011