aggiornato il 21/07/2011 alle 17:58 da

Dibello e Petronella alla corte di Coppi

TURI – dibello_robertoNuova cabina di regia per la Villa Menelao Turi. Si va sempre più delineando la rosa che il presidente Marotta e i suoi collaboratori stanno mettendo a disposizione di mister Coppi, alla sua prima apparizione assoluta da allenatore nella quarta serie nazionale.Sarà nuova rispetto allo scorso campionato la coppia di playmaker della squadra biancoazzurra; due registi diversi, uno con l’identikit di giovane talentuoso e promettente mentre l’altro veterano e molto affidabile visti i suoi trascorsi pallavolistici. Sono Roberto Dibello e Nicola Petronella i prescelti.Dibello, originario di Monopoli, classe 1991, altezza 187 cm, è cresciuto nelle giovanili della Lube Macerata con la quale ha disputato un campionato di B2, stagione 2008-2009, prima di approdare a Catanzaro (B2) l’anno seguente. Lo scorso campionato ha militato nelle fila della Pall. Molfetta con la quale ha centrato la promozione in A2 dopo i playoff.Tanta la voglia e la determinazione di crescere e di essere protagonista. Curiosità, l’atleta è stato in procinto di vestire la casacca turese anche nella stagione precedente.Esperienza e sicurezza da vendere sono due delle caratteristiche di Nicola Petronella, gradito ritorno in biancoazzurro dopo la stagione in B1 targata 2009-2010.Il palleggiatore altamurano, classe 1977, reduce dal doppio successo campionato (B2 gir. G) e Coppa Italia con lo Zammarano Sportlab Foggia, vanta dalla sua sei stagioni in B2 (Castellaneta, due volte a Bitonto, Matera, Putignano e Foggia) e ben quattro campionati nella terza serie nazionale: Bitonto (‘03/‘04), Altamura (‘05/‘06), Gioia del Colle (‘07/‘08) oltre alla già citata esperienza coi lupi biancoazzurri.La società SSP Turi coglie l’occasione per formulare a Nicola e alla sua compagna, convolati a nozze qualche giorno fa, un prosperoso e sincero augurio per una lunga vita insieme.In queste ore la F.I.P.A.V. ha reso noto la composizione dei gironi del prossimo campionato di B2: la Villa Menelao Turi è stata inserita nel girone G assieme a quattro formazioni pugliesi e ben otto formazioni laziali; la quattordicesima, posto lasciato libero dalla non inscrizione del Palo, dovrà essere ripescata.
Nicola_Petronella

© Riproduzione riservata 21 Luglio 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web