aggiornato il 29/06/2020 alle 17:20 da

Giù dal sesto piano, muore 97enne

Un anziano di 97 anni si è tolto la vita lanciandosi dall’attico di uno stabile situato in via Tenente Vitti all’altezza dell’intersezione con Corso Umberto. Incomprensibili le ragioni dell’insano gesto, l’anziano era accudito da una badante che secondo una sommaria ricostruzione lo aveva messo a dormire prima di andare via. L’uomo è precipitato su una Bmw parcheggiata. Sul posto stanno operando i poliziotti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza.

© Riproduzione riservata 29 Giugno 2020

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web